Accademia Futuro Blog

Il Blog di Accademia Futuro

Il primo anniversario del visore Vive di HTC

Il primo anniversario del visore Vive di HTC

Primo grande anniversario dell'azienda taiwanese HTC che festeggia il primo anno del visore Vive per videogame. Il grande successo che ha riscosso il visore è riuscito a far crescere la società. È il successo che ha spinto l’azienda ad aumentare i finanziamenti per la ricerca sul visore Vive. 

 

Le novità di HTC.

Il successo del nuovo visore HTC nell'arco del 2016 e nei primi mesi del 2017 è stato incalcolabile dall’azienda che ha deciso di finanziare nuove ricerche. HTC ha così promosso iniziative per migliorare il servizio come a esempio il Viveport VR. Questa nuova funzione del visore Vive è in abbonamento ed è stata lanciata il 5 aprile scorso. L’abbonamento permetterà di usare il visore e scaricare giochi a soli 6,99 dollari al mese. 

 

Come funziona Viveport?

Sarà possibile tramite pc effettuare il download di nuovi videogame compatibili con il visore e proseguire a giocare con quelli già presenti nella lista. Chi già possiede il visore avrà l'accesso gratuito al servizio per un mese di prova. Un mese di prova comprendente numerosi titoli, si parla di oltre 50, tutti molto famosi e noti al pubblico come Fantastic Contraption ed Everest VR. Attualmente la clientela HTC utilizza il portale Steam di Valve che contiene circa 1.600 titoli compatibili col visore Vive.

 

E chi non possiede un visore?

L’azienda, attenta ai suoi utenti e ai potenziali utenti, per celebrare al meglio l’anniversario ha pensato a tutti. A chi non possiede un visore HTC proporrà uno sconto di 100 dollari. Ricordiamo che questo visore è uno strumento di intrattenimento tra i più costosi tra quelli video-ludici. È dunque necessario una maggiore promozione sul prodotto. È per questo che colossi come Facebook, che utilizza Oculus, cercano di attirare una fetta di clientela maggiore offrendo sconti vantaggiosi sui loro prodotti. 

 

Previsioni di successo?

Il responsabile e presidente del progetto Viveport sul visore, Rikard Steiber, ha ipotizzato grande adesione alla mossa di marketing. Secondo i suoi calcoli saranno circa 250.000 le iscrizioni, pur ammettendo che tale obiettivo appaia difficile da raggiungere entro la fine del 2017. HTC è ottimista benché non abbia mai rilasciato dichiarazioni in merito alla vendita già effettuata del visore. Secondo una ricerca di SuperData la proiezione di prodotti venduti si aggira intorno al milione e mezzo di pezzi. 

Sei interessato al mondo dei videogiochi? Frequenta il nostro corso online di Programmazione Videogiochi.

Continua a leggere
940 Visite
0 Commenti
  • Assocral
  • Contabildata
  • ExtraJob
  • NursingUp
  • Autodesk
  • Groupon
  • Iprogrammatori
    logo partner extrajob

    Cookie

    Il sito utilizza solo cookie tecnici ma consente l'installazione di cookie di profilazione di terze parti utilizzati per proporti messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Cliccando sul tasto "OK" accetti l’installazione di detti cookie. Per maggiori informazioni e disattivazione è possibile consultare l'informativa cookie completa