Accademia Futuro Blog

Il Blog di Accademia Futuro

Google Hire sfida Linkedin per trovare lavoro

Google Hire sfida Linkedin per trovare lavoro

Google si dimostra sempre una grande azienda pronta a fare battaglia a coloro che già detengono il primato di molte funzionalità. Ora è pronta più che mai a sfidare LinkedIdper risolvere la disoccupazione! 

Google Hire cos’è?

Si chiama Google Hire il nuovo e interessantissimo servizio che il colosso si prepara a mettere online. Google Hire ha l’obiettivo di rendere più semplice alle aziende la pubblicazione di annunci di lavoro. Google Hire dalla sua porterà nuovo traffico sul motore di ricerca più usato al mondo. Questo dopo gli ultimi studi che hanno dimostrato come l’utente tendi sempre più ad utilizzare Facebook come fonte di informazione. Questa notizia si collega alla grande con la notizia trapelata nelle scorse settimane secondo la quale Facebook sta lavorando a un motore di ricerca tutto suo. Google Hire dalla sua si propone come mezzo per le aziende per trovare il personale più adatto alle sue necessità. Google Hire sarà la soluzione alla problematica dell’incontro tra domanda di lavoro e offerte. Basato sulla stessa tecnologia API (Application Programming Interface) di Google Cluod Jobs lo si può trovare in azienda per i propri siti web ed è utilizzato per fornire assistenza durante la ricerca di occupazione.

Ma è già funzionante?

Google Hire è ancora in fase di sperimentazione, anche se Google ha già fatto conoscere le sue capacità di organizzare annunci e cv con Google Careers. La pagina di Login è però visibile a tutti, salvo poi non andare a buon fine l’accesso, neppure con le credenziali google solite che abbiamo. Non ci sono informazioni su quando il prodotto verrà lanciato ma sappiamo che causerà molti problemi a coloro che si sono sempre occupati di occupazione. Parliamo soprattutto di un social storico, da sempre definito il social del lavoro, LinkedIn. Proprio lui, forse cosciente dello studio su Google Hire, negli scorsi mesi aveva lanciato in piattaforma molteplici novità per ottenere più traffico. Lo scorso anno dopo la vendita di LinkedIn a Microsoft per una somma di 26 miliardi di dollari erano circolate voci che proprio Google o Facebook si sarebbero interessati all’acquisto del social. Non ci resta insomma, che aspettare e vedere come si evolve nei prossimi giorni la situazione Google Hire e scoprire quando sarà possibile avere l’accesso. Nel frattempo, occhi tesi sullo schermo e prepariamo al meglio il nostro cv per non farci trovare impreparati. 

Hai mai pensato a quanto sia importante un ottimo cv? Sai che è fondamentale il colloquio di lavoro per ottenere la posizione lavorativa? Preparati al meglio con questo nostro corso di ricerca lavoro.

 

Continua a leggere
1560 Visite
0 Commenti
  • Assocral
  • Contabildata
  • ExtraJob
  • NursingUp
  • Autodesk
  • Groupon
  • Iprogrammatori
    logo partner extrajob

    Cookie

    Il sito utilizza solo cookie tecnici ma consente l'installazione di cookie di profilazione di terze parti utilizzati per proporti messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Cliccando sul tasto "OK" accetti l’installazione di detti cookie. Per maggiori informazioni e disattivazione è possibile consultare l'informativa cookie completa